Consigli da 4 imprenditori di successo

Se sei a inizio carriera o ti trovi ad un punto di stallo, prendi esempio dalle persone che sono partite dal nulla per costruire un vero impero.
Un caratteristica che accomuna tutti loro è il coraggio, il fatto di aver creduto nelle loro idee e le loro potenzialità e di non aver mai mollato neanche nei momenti di difficoltà.
Confucio consigliava: Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua.
E’ un’affermazione da ricordare sempre. Trasformare le proprie passioni in un vero lavoro è il primo passo verso il successo.

Impariamo dalle storie degli imprenditori di successo a livello globale.

1. Bill Gates
Bill Gates o William Henry Gates III non ha bisogno di presentazioni. Fondatore e presidente onorario di Microsoft, Gates è al primo posto nella classifica stilata da Forbes degli uomini più ricchi del mondo, con un patrimonio di 90 miliardi di dollari. A differenza di altri imprenditori con storie di successo, non proviene da una famiglia povera e non ha iniziato la sua attività nel garage di casa. Egli sostiene che la motivazione sia un fattore molto importante per la riuscita di un progetto e che i bravi manager comunicano con il proprio team, sanno riconoscere le eventuali difficoltà, e intervengono per risolvere i problemi.

2. Jack Ma
Presidente e fondatore del colosso Alibaba Group e l’uomo più ricco della Cina affermava durante Clinton Global Initiative a New York “Se siete ancora poveri a 35 anni lo meritate”.
Durante una conferenza del 2014 Jack Ma ha dato dei consigli su come riuscire nella vita essendo previdente, ricordandosi che i soldi non danno la felicità e che bisogna sempre essere preparati per reagire agli imprevisti.
Nato nel 1964 e cresciuto aZhejiang, Ma iniziò a lavorare all’età di 12 anni offrendosi come guida turistica gratis, occasione per imparare anche l’inglese. Nel 1999 riuscì a farsi finanziare il progetto con 60 mila dollari, fondando Alibaba, che divenne il primo mercato online cinese per le imprese. Nel 2009 entrò nell’elenco dei 100 uomini più importanti del mondo stilato da Times. Oggi, il suo patrimonio vale 36,9 miliardi USD.
Jack Ma consiglia i giovani di avere coraggio e determinazione, qualità indispensabili per poter concretizzare le loro idee. Egli afferma che: “purtroppo, la maggior parte, indossa la divisa e va in ufficio a testa china. Non fatelo anche voi, la vita premia chi non si ferma: è tutto qua”.

3. Jeff Bezos
Jeffrey Preston Bezos è un imprenditore statunitense, fondatore e CEO di Amazon.com, la più grande società di commercio elettronico al mondo, con un patrimonio netto di 83,3 miliardi USD.
Il successo di Amazon è dovuto ad un’accurata misurazione del business.
Alcuni dei consigli di Bezos:
– Sperimentate, anche se il risultato sarà un fallimento
– Lavorate per comunicare al cliente ciò di cui ha bisogno
– Siate determinati

Se non sei testardo, smetterai presto di fare nuovi esperimenti. E se non sei flessibile, sbatterai con la testa contro il muro senza vedere una soluzione diversa al problema che stai cercando di risolvere.”

4. Steve Jobs
Steve Jobs, l’inventore della Apple ha dato vita al suo progetto nel garage di casa, nel 1976, insieme al suo collega ed amico Wozniak. I due hanno dovuto fare dei sacrifici per mettere insieme i soldi necessari per finanziare il loro progetto: Steve decise di vendere il suo furgone Volkswagen e Wozniak la sua calcolatrice scientifica.
Tra i principali suggerimenti che Steve Jobs ha dato ai giovani ricordiamo:
– Opta per cose comprensibili e semplici
– Concentrati prima sul prodotto e poi sul profitto
– Sii determinato e audace
– Tieniti vicino i collaboratori validi
– Riconosci sempre i tuoi errori

Diamo la parola a voi. Chi vi ha ispirati nella vita e quali esempi sono stati di maggior impatto nella vostra crescita professionale?