Eduwinter

Quando la neve trasforma il paesaggio, in una fra le più affascinanti stagioni dell’anno, la città e soprattutto la montagna assumono un aspetto inconsueto: e l’ambiente che ci circonda propone nuovi modi d’avvicinarsi alla natura addormentata sotto l’immensa coltre bianca.
Sci e sci di fondo, snowboard o carving, le ciaspole per salutari passeggiate, il bob sono gli strumenti di tante occasioni e possibilità d’una giornata “open air”. Nel cuore d’una terra calata fra le montagne tutta da scoprire, piena di sorprese e di emozioni, anche d’inverno.

L’utilizzo di Eduwinter come Outdoor Training Development
Eduwinter è decisivo nel dare ai propri collaboratori e colleghi la giusta motivazione al risultato, la giusta carica agonistica, una maggiore capacità di cooperazione se si tratta di un team, gli strumenti necessari per superare momenti difficili, le necessarie risorse per trasformare lo stress in quel particolare “brivido sulla schiena” al fine di ottenere e mantenere una performance ad alto livello, una più ampia consapevolezza delle proprie abilità e la visione dei limiti come un “qualcosa da spostare sempre più avanti”, un chiaro e preciso senso di responsabilità nei propri confronti e nei confronti degli altri, una migliore capacità di comunicazione con gli altri e, soprattutto, con sé stessi al fine di affrontare e sconfiggere l’avversario peggiore che possa esistere: quello che si nasconde nella mente!
Le attività da scegliere sono tra le seguenti:
  1. Costruzione di Igloo;
  2. Escursioni con le racchette da neve;
  3. Orienteering su terreno innevato;
  4. Sleedog.