Autore: Francesca Mazzucato

DGR 1231/2022 – Next Generation WE

DGR 1231/2022 – NEXT GENERATION WE

Stringa Loghi DGR 1321 Work Experience

FSE+ – REGIONE VENETO – PR 2021-2027 – Direzione Lavoro

“NEXT GENERATION WE”

DGR n. 1321 del 25/10/2022 – Modalità a sportello – Anno 2022/2023

La presente direttiva e i progetti finanziati con questa hanno l’obiettivo di migliorare l’accesso all’occupazione e le misure di attivazione per tutte le persone in cerca di lavoro, in particolare i giovani, i disoccupati di lungo periodo e i gruppi svantaggiati nel mercato del lavoro, nonché delle persone inattive, anche mediante la promozione del lavoro autonomo e dell’economia sociale.

 

DESTINATARI
Sono destinatari della presente iniziativa i soggetti disoccupati, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito, residenti o domiciliati nel territorio regionale, di età superiore ai 18 anni (o inferiore se hanno assolto l’obbligo formativo).

TIPOLOGIE DI PROGETTI
Linea 1 | Rivolta a destinatari Over 30
– WE per l’ingresso nella professione, che prevede di formare i partecipanti su tutte le competenze del profilo professionale scelto.

Linea 2 | Rivolta a destinatari Under 30
– WE per l’ingresso nella professione, che prevede di formare i partecipanti su tutte le competenze del profilo professionale scelto.
– WE professioni del futuro, che prevede profili particolarmente innovativi con particolare attenzione all’ambito delle professioni green.

 ATTIVITA’
– ORIENTAMENTO DI GRUPPO
– ORIENTAMENTO SPECIALISTICO (O DI II LIVELLO)
– FORMAZIONE
– FORMAZIONE PER LE COMPETENZE DIGITALI, GREEN, SOFT-SKILLS
– TIROCINIO DI INSERIMENTO/REINSERIMENTO LAVORATIVO

 

ATTIVITA’ AGGIUNTIVE FACOLTATIVE
Linea 1 | Rivolta a destinatari Over 30
– COUNSELING
– FORMAZIONE IN MODALITA’ TEATRO D’IMPRESA

Linea 2 | Rivolta a destinatari Under 30
– MENTORING PER L’AUTOIMPRENDITORIALITA’
– FORMAZIONE IN MODALITA’ BOOTCAMP

 

SCADENZA
Sportello 1: 28 Novembre 2022
Sportello 2: 31 Gennaio 2023
Sportello 3: 31 Marzo 2023

 

INFORMAZIONI
Per maggiori informazioni scrivere a info@eduforma.it oppure chiamare allo 049 8935833 Area Commerciale.

DGR 497 Alleniamoci al Futuro – Unicol Srl: l’innovazione a portata di tutti

DGR 497 ALLENIAMOCI PER IL FUTURO

UNICOL SRL : L'INNOVAZIONE A PORTATA DI TUTTI

 
Eduforma ha organizzato, grazie alla DGR 497/2021 Alleniamoci al Futuro – Nuove competenze per il lavoro che cambia, il corso di formazione previsto da progetto, presso Unicol Srl, “Rilevazione del Fabbisogno di Innovazione e Definizione degli Obiettivi di Business”. Unicol Srl, azienda del trevigiano specializzata nella produzione di collanti, dal 1977 produce prodotti per diversi settori industriali quali lavorazione del legno, pannelli, tessile, tissue. 
 
L’ attività affrontata con Andrea Payaro, docente e consulente direzionale d’impresa, ha voluto fornire alla classe degli spunti per un’attività di analisi identificativa per quelli che possono essere dei miglioramenti dei processi. 
Dopo la fase iniziale di assessment, primo step per individuare i fabbisogni determinati dalla trasformazione digitale, l’analisi ha messo alla luce tutta una serie di procedure che possono essere migliorate, partendo dal flusso delle merci e arrivando a toccare anche aspetti di metodologia lavorativa del singolo.
 
Ruggero Ricci Mingani, amministratore delegato di Unicol Srl, ha inoltre sottolineato che la formazione continua possiede il grande pregio di poter dare valore di inclusività alle risorse, da quindi la possibilità a tutto l’organico di crescere e aumentare le competenze riuscendo a stare al passo con la ricerca di efficienza e innovazione: è questo il valore aggiunto per avere una produzione di alta qualità e competere nel mercato.
 
Il progetto è realizzato con risorse a valere sul POR cofinanziato con il Fondo Sociale Europeo 2014-2020 di Regione del Veneto. Codice 2749-0003-497-2021.
 
Ecco a voi un estratto della formazione!
 

Scopri di seguito tutti i percorsi di formazione dedicati ai lavoratori e alle aziende!

DGR Veneto 1101/2021 – Il voucher rafforzato sperimentale per i disabili è già realtà

DGR Veneto 1101/2021

IL Voucher rafforzato sperimentale per i disabili è già realtà

 

Sarà fruibile a breve il Voucher rafforzato per l’inserimento lavorativo dei disabili introdotto con la DGR Veneto 1101/2021.

Con il decreto legislativo 151/2015 è stata modificata la legge 68/1999 recante Norme per il diritto al lavoro dei disabili. Quali sono le più importanti novità?

  1. Definisce un sistema che raccoglie informazioni mirate su buone pratiche di inclusione lavorativa delle persone con disabilità;
  2. Detta una revisione della disciplina sulle assunzioni e del regime sanzionatorio previsto;
  3. Assoggetta i datori di lavoro dai 15 ai 35 dipendenti, anche senza nuove assunzioni programmate, all’ obbligo di assunzione di un disabile.

In particolare, in riferimento alle assunzioni i datori di lavoro pubblici e privati sono tenuti ad avere alle loro dipendenze lavoratori con disabilità nella seguente misura:

  1. 7% dei lavoratori occupati, se occupano più di 50 dipendenti;
  2. due lavoratori, se occupano da 36 a 50 dipendenti;
  3. un lavoratore, se occupano da 15 a 35 dipendenti.

Questi obblighi scattano indipendentemente da una nuova assunzione a soglia raggiunta.

In riferimento agli obblighi di inclusione, la riforma introduce un concetto importante: quello di “posto adatto”, basato sull’incontro tra le esigenze organizzative del datore di lavoro e le abilità della persona.

Il disabile, inserito nel posto giusto, è una risorsa che, se vede valorizzate le sue competenze, sarà più soddisfatto.  

In Veneto il Voucher per il lavoro rafforzato è una misura sperimentale.

Attinge al fondo regionale per l’occupazione delle persone con disabilità (FRD) e prevede, la realizzazione di percorsi individuali per l’occupabilità̀ e l’occupazione delle persone con disabilità disoccupate con un patto di servizio attivo; iscritte agli elenchi provinciali della legge 68/99 di una delle province/città metropolitana della Regione del Veneto.

Gli utenti firmano il Patto di Servizio Personalizzato che vincola a rispettare una serie di impegni con l’obiettivo del reimpiego.

Eduforma ente accreditato prende in carico l’utente dal CPI e in collaborazione che l’azienda, mette a sistema le azioni utili a raggiungere l’obiettivo “posto adatto” per gli utenti gestiti direttamente.
Per sapere come accedere alle misure clicca QUI.

Sabrina Di Napoli

 

MAGGIORI INFO
Contattaci allo 049 8935833 o scrivi a info@eduforma.it.

Scopri di seguito tutti i percorsi di formazione dedicati ai lavoratori e alle aziende!

DGR 497 Alleniamoci al Futuro – L’esperienza consulenziale in Perlage Winery, tra innovazione e tradizione

DGR 497 ALLENIAMOCI PER IL FUTURO

LA CONSULENZA IN PERLAGE WINERY, TRA INNOVAZIONE E TRADIZIONE

 
Eduforma ha organizzato, grazie alla DGR 497, la consulenza individuale prevista da progetto, presso l’azienda Perlage Winery, realtà di Valdobbiadene, specializzata in produzione di vino biologico e una tra le poche aziende che producono Prosecco biologico DOCG presenti all’interno del Consorzio di Tutela del Prosecco di Conegliano Valdobbiadene.
La formazione affrontata con Sean Wilkinson, consulente finanziario, si è focalizzata sul rafforzamento individuale delle competenze di management sul piano finanziario per migliorare l’accesso a nuove forme di finanziamento e/o di finanza agevolata, valutando l’opportunità di incentivi e agevolazioni, se non la possibilità di sfruttare nuovi strumenti di finanza alternativa e digitale.
L’azienda si è approcciata in tal senso anche un percorso più sfaccettato di formazione, affrontando temi come l’ e-commerce e la digital customer care.
 
Ecco a voi un estratto della formazione!
 

Scopri di seguito tutti i percorsi di formazione dedicati ai lavoratori e alle aziende!

Lorenza Rena

1. Chi sei?
Mi chiamo Lorenza dopo aver fatto il classico percorso come ICT sono diventata libera professionista in ambito digital e attualmente sono co-founder di Pixel Thread s.r.l.. L’apertura della web agency mi ha permesso di creare la realtà che sognavo di trovare nel mondo lavorativo. Oltre a lavorare come tecnico continuo la mia attività di consulenza e di docente.

2. Com’è nata la tua passione per la docenza?
La prima docenza mi è stata proposta per caso, probabilmente per il mio carattere estroverso. Nel tempo ho visto la crescita degli allievi in aula e la loro soddisfazione, questo mi ha fatto riflettere sul valore delle competenze che riuscivo a trasmettere e sono stata attratta dall’entusiasmo contagioso di chi si approccia, spesso, a materie completamente nuove e per nulla banali.

3. Qual è la caratteristica che un buon docente dovrebbe avere?
Credo che le caratteristiche principale siano la semplicità e l’essere coinvolgenti.
Non tutti gli argomenti trattati sono divertenti e catalizzano l’attenzione di una classe. Ci si trova volta per volta davanti a tipologie differenti di persone dal neofita al tecnico preparato. Riuscire a trattare con semplicità anche gli argomenti più complessi permette di coinvolgere tutti durante la lezione e aumenta la soddisfazione nel partecipare sia del docente che degli allievi.

4. Qual è il valore aggiunto di frequentare un percorso di formazione per il proprio sviluppo professionale?
Secondo me il valore aggiunto principale è l’opportunità di apprendere da chi lavora tutti i giorni con la materia. Frequentare un corso di questa tipologia è un’occasione unica nel panorama didattico di oggi, dove qualcosa si sta muovendo ma, la maggior parte dei percorsi sono un po’ datati e molto teorici. In questo genere di corsi si fanno effettivamente delle attività che ti permettono di creare, con una persona esperta, dei progetti dalla A alla Z e portarsi a casa non solo le basi per poter approfondire e crescere ma una vera e propria esperienza sul campo.

Fondimpresa: Contributo aggiuntivo – Avviso 5/2022

FONDIMPRESA
Avviso 5/2022
Contributo aggiuntivo DONNE E OVER 50

L’avviso si rivolge a tutte le PMI iscritte al Fondo, interessate a percorsi formativi gratuiti sfruttando un contributo aggiuntivo al proprio conto aziendale. Eduforma propone a queste aziende una serie di percorsi su tematiche strategiche allo sviluppo del business. Eduforma potrà affiancare e seguire l’azienda sin dalla definizione e presentazione della domanda, sgravandola da tutte le incombenze burocratiche necessarie.

SCOPRI COME SFRUTTARE IL CONTRIBUTO AGGIUNTIVO

FORMA GRATUITAMENTE I TUOI DIPENDENTI OTTENENDO RISORSE AGGIUNTIVE DA FONDIMPRESA

EDUFORMA RISPONDE

La partecipazione ad un percorso FORMATIVO rappresenta un'ottima opportunità di CRESCITA PER I DIPENDENTI E L'AZIENDA! RISPONDIAMO ALLE DOMANDE PIù FREQUENTI

Un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale per la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti di dimensioni minori. Ciascuna azienda può ricevere il contributo aggiuntivo per un solo piano formativo, aziendale o interaziendale.

I piani possono riguardare tutte le tematiche formative, ma solo in minima parte le attività di formazione organizzate per conformare le imprese alla normativa nazionale obbligatoria (es. sicurezza del lavoro, HACCP, apprendistato,…).

  • Essere un’impresa aderente a Fondimpresa, la cui iscrizione è già attiva e non sia intervenuta nessuna revoca o cessazione;
  • Avere un saldo attivo (maggiore di zero) sul proprio “Conto Formazione” senza considerare i versamenti maturandi;
  • Aver maturato, nel periodo di adesione, un accantonamento medio annuo non superiore a euro 10.000,00 (voce “totale maturando” – sezione “Conto Aziendale”);
  • Essere in possesso delle credenziali di accesso all’Area riservata di Fondimpresa;
  • Appartenere alla categoria comunitaria di PMI (sono escluse le Grandi Imprese);
  • Non aver presentato alcun Piano a valere sull’Avviso 2/2020 e 3/2021 con contributo aggiuntivo al Conto Formazione (esclusi i piani annullati o respinti). Non rientrano tra le cause di esclusione i piani presentati su Avvisi del Conto di Sistema.

La partecipazione è riservata esclusivamente:

  • alle donne di tutte le età;
  • ai lavoratori Over 50 (50 anni compiuti alla data di presentazione del Piano).

Rispetto alle categorie succitate, sono ammessi unicamente i lavoratori dipendenti (operai, impiegati, quadri), anche stagionali, delle imprese aderenti, per i quali esista l’obbligo del versamento del contributo integrativo, anche se il lavoratore è sospeso o in CIG. Gli apprendisti sono inclusi anche in caso di attività formative obbligatorie da contratto nel rispetto del limite del 20% delle ore di formazione.

Ogni azienda può partecipare ad un solo progetto. All’interno del progetto il numero dei corsi e relative ore dipendono dalle risorse del conto aziendale che determinano il contributo aggiuntivo massimo richiedibile.  Ogni progetto deve prevedere almeno 5 allievi per un minimo di 12 ore procapite.

Per aderire è necessario compilare la modulistica di Preadesione con cui Eduforma verifica i requisiti necessari a partecipare e costruisce un piano di formazione sulle esigenze espresse e i vincoli posti dall’Avviso.

I piani prevedono obbligatoriamente la presentazione di un accordo con le parti sociali: nel caso in cui non ci siano in azienda delle rappresentanze sindacali interne Eduforma può essere delegata per effettuare tale richiesta alle organizzazioni territoriali regionali (c.d. OBR).

I piani possono essere presentati a partire dal 30/09/2022 fino al 30/12/2022 e comunque fino a esaurimento risorse (per l’avviso sono stati stanziati complessivamente 10.000.000,00 euro a livello nazionale).

LE NOSTRE PROPOSTE FORMATIVE

SCOPRI LE NOSTRE PROPOSTE FORMATIVE STUDIATE PER LE IMPRESE SUL TERRITORIO VENETO

COMPETENZE ORGANIZZATIVE E TRASVERSALI

CREATIVITÀ E PROBLEM SOLVING

Migliorare le prestazioni nella risoluzione di problemi con soluzioni innovative

TEAM BUILDING E TEAM WORKING

Definire tempi e modalità di lavoro del gruppo, favorendo l’assunzione di responsabilità

INTELLIGENZA EMOTIVA E LEADERSHIP

Migliorare la gestione delle emozioni per guidare gli altri verso obiettivi performanti

PROJECT MANAGEMENT

Pianificare e gestire in modo efficace progetti complessi e risorse umane/materiali

STRUMENTI DIGITAL: PER UN BUSINESS PIU' RAPIDO ED EFFICACE

SALES PERFORMANCE & DECISION MAKING

Applicare strategie predittive e tecniche di interpretazione dei dati di vendita

WEB POSITIONING

Ottimizzare il posizionamento online delle pagine web aziendali

CLOUD COMPUTING

Conoscere gli strumenti per immagazzinare e trasferire dati, utilizzando la “nuvola”

LEAD GENERATION

Utilizzare strumenti e canali per creare nuovi contatti online

TECNICHE DI COMUNICAZIONE, MARKETING ON LINE & VENDITE

INFLUENCER MARKETING

Influenzare il processo di decisione dei consumatori attraverso personaggi credibili sul web

STORYTELLING

Costruire la narrazione ideale a partire dai valori e dall’identità dell’organizzazione

CUSTOMER SERVICE E MARKET SENSING

Rilevare online le necessità del cliente in ottica di fidelizzazione

STRATEGIE DI BRANDING

Gestire l’identità aziendale nella comunicazione d’impresa

COMUNICARE LA SOSTENIBILITÀ

Comunicare i valori ambientali, economici e sociali che rappresentano l’azienda

VIDEO COMMUNICATION

Utilizzare contenuti multimediali video per comunicare il proprio brand

CONTATTACI

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA FORMAZIONE GRATUITA PER I DIPENDENTI DELLA TUA IMPRESA
Scopri come possiamo creare una formazione su misura per la tua azienda

Fondo FOR.TE. Avviso di Sistema 2/2022 – Commercio, Turismo, Servizi

FOR.TE.
Avviso 2/2022
avviso di sistema
Commercio, Turismo, Servizi
L’avviso si rivolge a tutte quelle aziende interessate a beneficiare di opportunità di formazione sfruttando le possibilità offerte dai fondi interprofessionali. Eduforma potrà affiancare e seguire l’azienda sin dalla definizione e presentazione della domanda sgravando da tutte le incombenze che questa forma di collaborazione richiede.
Sei un'azienda che ha in programma progetti di Transizione Ecologica, Digital e Inclusione? Devi adeguare le tue risorse umane a questi cambiamenti? Forma le tue risorse con l'Avviso 2/2022 del Fondo For.te.!

I Piani formativi riferito all’Avviso 2/2022 sono volti al consolidamento, all’aggiornamento ed allo sviluppo delle competenze dei lavoratori occupati nelle imprese aderenti a For.Te., con l’obiettivo di rispondere alle esigenze di occupabilità ed adattabilità e alla crescita della capacità competitiva delle imprese.

Attraverso il presente Avviso sono finanziabili i Piani riferiti esclusivamente al Comparto Commercio, Turismo e Servizi. Le Aziende Beneficiarie devono risultare aderenti a For.Te. per tutta la durata del Piano, fino alla conclusione della rendicontazione dei Piani finanziati.

  • Aziendali, per Regioni/Macro Aree, finalizzati a soddisfare esigenze espresse da singole aziende, Gruppi di impresa e Consorzi di imprese;
  • Territoriali, all’interno di Regioni/Macro Aree, finalizzati a soddisfare esigenze formative pluriaziendali, anche di reti e di filiere. Possono essere rivolti ad aziende operanti in un unico settore economico oppure ad aziende operanti in settori economici diversi ma con fabbisogni formativi comuni;
  • Settoriali Nazionali, che coinvolgano almeno 6 Regioni, per soddisfare fabbisogni formativi comuni alle aziende appartenenti alla stessa categoria merceologica o a reti e filiere.

Ciascuna azienda può beneficiare di un solo finanziamento nell’ambito del presente Avviso.

Per partecipare all’Avviso le Aziende Beneficiarie devono aver già aderito a For.Te., operare esclusivamente nei settori Commercio, Turismo e Servizi e non risultare titolari di Conti Individuali Aziendali e Conti di Gruppo, o componenti di questi ultimi.

Sono ammesse le aziende aventi un organico da 51 a 249 dipendenti purché non titolari di CIA o componenti di un CdG.

I destinatari dell’attività formativa sono i lavoratori/lavoratrici dipendenti per i quali i datori di lavoro sono tenuti a versare il contributo di cui all’Art. 12 della Legge n. 160/1975 e successive modificazioni.

Sono compresi gli apprendisti, i soci lavoratori delle cooperative ed i lavoratori a tempo determinato del settore pubblico (circ. INPS n. 140/2012).

Per partecipare compilare i moduli allegati che puoi scaricare qui di seguito oppure chiamaci per ricevere assistenza.

Contattaci per assistenza nella gestione degli accessi al portale.

La durata massima di un Piano di tipologia Territoriale o Settoriale Nazionale è di 24 mesi. I Soggetti Presentatori possono far pervenire i Piani entro la scadenza del 12 ottobre 2022, ore 18:00.

 

Il progetto di partecipazione e la successiva erogazione della formazione è del tutto gratuita. Eduforma è un ente qualificato i cui costi sono inseriti nel piano di progettazione. 

Per saperne di più scrivici o telefona agli indirizzi in calce.

LE NOSTRE PROPOSTE FORMATIVE

SCOPRI LE NOSTRE PROPOSTE FORMATIVE STUDIATE PER LE IMPRESE SUL TERRITORIO VENETO

MARKETING & BRANDING DIGITALE

STRATEGIE SEO

TECNICHE E ANALISI DELLE PAROLE CHIAVE - 24 ORE

DIGITAL STORYTELLING

LE NARRAZIONI CHE FUNZIONANO NEI CANALI SOCIAL - 16 ORE

TECNICHE DI COPYWRITING

CREARE E DESCRIVERE UN BISOGNO - 24 ORE

WEB DESIGN

SITI WEB AZIENDALI IN WORDPRESS - 24 ORE

SOCIAL MEDIA STRATEGY

GENERARE LEAD E SELEZIONARE GLI INFLUENCER - 24 ORE

VIDEO COMMUNICATION

COMUNICARE CON I VIDEO - 24 ORE

INNOVAZIONE & DIGITALIZZAZIONE

DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI

IL WORKFLOW DOCUMENTALE - 16 ORE

INDUSTRIA 4.0

IOT E INTERAZIONE UOMO-MACCHINA - 24 ORE

BIG DATA

METODI SCIENTIFICI PER INTERPRETARE CORRETTAMENTE UN'AMPIA BASE DI DATI - 24 ORE

INNOVAZIONE DI PRODOTTO O DI PROCESSO

COMPETENZE DEI COLLABORATORI E TECNOLOGIE ABILITANTI - 24 ORE

DATA SCIENCES

APPLICARE AL BUSINESS LA TECNICA DI ANALISI DEI DATI - 16 ORE

ADDITIVE MANUFACTURING

STAMPA 3D PER LA PROTOTIPAZIONE RAPIDA DI PRODOTTO - 24 ORE

SOSTENIBILITÀ

RISPARMIO ENERGETICO

STRATEGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO IN AZIENDA - 16 ORE

ACQUISTI VERDI

PROSPETTIVE PER CRESCERE COME IMPRESA GREEN - 16 ORE

TURISMO SOSTENIBILE

STORIA, IDEE ED IMPLEMENTAZIONI PER UN PROGETTO DI BUSINESS - 24 ORE

AZIENDA SOSTENIBILE

COMUNICARE PRINCIPI E VALORI DI SOSTENIBILITÀ - 16 ORE

PRODURRE CON GLI SCARTI

OPPORTUNITÀ ECONOMICA E VALORE SOCIALE - 24 ORE

RESPONSABILITÀ SOCIALE D'IMPRESA

PRINCIPI DI RESPONSABILITÀ SOCIALE D'IMPRESA - 16 ORE

ESG - INVESTIMENTI SOSTENIBILI

DEFINIZIONE, SIGNIFICATO E INVESTIMENTI SOSTENIBILI - 16 ORE

LE COMUNITA' ENERGETICHE

NORMATIVE PER LE COMUNITÀ ENERGETICHE - 16 ORE

INCLUSIONE

INTELLIGENZA EMOTIVA

GESTIRE LE EMOZIONI SUL LAVORO - 16 ORE

TEAM WORKING E CLIMA ORGANIZZATIVO

LAVORARE E CONDIVIDERE IN GRUPPO - 8 ORE

LEADERSHIP

LEADERSHIP E GESTIONE DEL GRUPPO DI LAVORO - 8 ORE

PROBLEM SOLVING

CREATIVITÀ E TECNICHE DI PROBLEM SOLVING - 8 ORE

PUBLIC SPEAKING

PREPARARE PRESENTAZIONI EFFICACI E COINVOLGERE IL PUBBLICO - 12 ORE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE

GESTIONE DEL CONFLITTO E TECNICHE DI NEGOZIAZIONE - 8 ORE

CONTATTACI

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA FORMAZIONE GRATUITA PER I DIPENDENTI DELLA TUA IMPRESA
Scopri come possiamo creare una formazione su misura per la tua azienda

DGR 1243 Di Mano in Mano – Il Clima Organizzativo | L’esperienza formativa di VisioneImpresa

DGR 1243 Di Mano in Mano

Il Clima Organizzativo | L'esperienza formativa di VisioneImpresa

Il clima aziendale è l’insieme delle percezioni e l’interpretazione di un ambiente lavorativo da parte delle persone che lo vivono quotidianamente: un indicatore che esprime la qualità dell’ambiente di lavoro che i lavoratori “respirano” all’interno dell’azienda. 
L’analisi del clima organizzativo è un valido strumento per rilevare le caratteristiche e i punti critici dell’organizzazione.  

Proprio per questo, l’intervento di coaching svolto per il partner Visioneimpresa dalla nostra docente Silvia Galante si è posto l’obiettivo di analizzare le leve motivazionali dei partecipanti, per fotografare la qualità della presenza in azienda.

Come ci ha raccontato Martina Turra, consulente commerciale di Visioneimpresa, la finalità di partecipare al progetto è stata quella di poter analizzare prima e fornire poi, gli strumenti utili per organizzare le attività da svolgere individualmente per migliorare i servizi che l’azienda offre al cliente. In secondo luogo obiettivo del coaching è stato quello di creare una base per una struttura più organizzata e dare la possibilità ai dipendenti di svolgere delle giornate lavorative anche in modalità smartworking. 

Ecco a voi un estratto della formazione!

Scopri di seguito tutti i percorsi di formazione dedicati ai lavoratori e alle aziende!

Formazione finanziata al 100% per chi realizza Progetti di efficientamento energetico 

Clean Energy Package

Formazione finanziata al 100% per chi realizza Progetti di efficientamento energetico

 

In linea con quanto previsto dal Clean Energy Package, un insieme di direttive europee per le politiche ambientali che dovrebbero andare a regime nel 2030, nascono le comunità energetiche rinnovabili.

Cosa rende così importanti le comunità energetiche rinnovabili (CER) oggi?

Il fatto che attraverso le CER si possono ridurre i costi energetici, utilizzando energia pulita prodotta a livello locale a favore dell’ambiente, abbattendo il co2.

Chi possiede un impianto fotovoltaico con accumulo connesso in rete può diventare un prosumer (produttore e consumatore al tempo stesso), può quindi condividere con altri consumer la sua energia in eccesso.

Le persone che condividono energia rinnovabile e pulita sono comunità energetiche rinnovabili (CER).

Come si possono realizzare le CER?

In attesa di altri finanziamenti in attuazione della legge regionale, attraverso  un fondo di private equity europeo, è possibile  sostenere a livello territoriale il finanziamento di progetti di Efficientamento Energetico (EE), supportando la realizzazione delle Comunità Energetiche.

Hai bisogno di lavorare su un progetto di investimento o efficientamento energetico da presentare?

 Eduforma lavora con te! Abbiamo partner affidabili capaci di farti ottenere le migliori condizioni per raggiungere il tuo obiettivo di risparmio energetico. 

Prenota QUI la tua richiesta di informazioni su progetti finanziati di efficientamento energetico .

Abbina la formazione finanziata al 100% per sviluppare il tuo progetto, scopri l’Avviso Fondimpresa 4/2022 Conto di Sistema Green Transition & Circular Economy!

 

SCOPRI I PERCORSI FORMATIVI AZIENDALI

Fondimpresa Conto di Sistema: Avviso 4/2022 – Formazione a sostegno della Green Transition e della Circular Economy

FONDIMPRESA
Avviso 4/2022
conto di sistema
green transition & circular economy
L’avviso si rivolge a tutte quelle aziende interessate a beneficiare di opportunità di formazione sfruttando le possibilità offerte dai fondi interprofessionali. Eduforma potrà affiancare e seguire l’azienda sin dalla definizione e presentazione della domanda sgravando da tutte le incombenze che questa forma di collaborazione richiede.
Sei un'azienda che ha in programma progetti di trasformazione green ed economia circolare? Devi adeguare le tue risorse umane a questi cambiamenti? Forma le tue risorse con l'Avviso 4/2022 di Fondimpresa!

L’avviso finanzia la formazione per i dipendenti delle aziende aderenti a FONDIMPRESA che stanno sviluppando o intendono sviluppare progetti di transizione ecologica con l’introduzione di nuovi processi, prodotti e/o tecnologie “verdi” (ambito 1 dell’Avviso 2/2021) o progetti di economia circolare (ambito 2 dell’Avviso 2/2021).

Possono essere finanziate le attività di formazione collegate ad interventi effettuati o da effettuare tesi a migliorare l’impatto ambientale e ad attuare politiche di economia circolare riconosciute.

Tra queste, solo a titolo esemplificativo:

  • Sistemi di controllo delle emissioni o immissioni inquinanti;
  • Tecnologie IOT per la digitalizzazione dei processi;
  • Adozione di tecnologie verdi;
  • Efficientamento energetico;
  • Strumenti di dematerializzazione dei processi in office;
  • Acquisto/sostituzione materie prime con materie prime da fonte rinnovabile;
  • Ecodesign;
  • Revisione de processi in ottica di dematerializzazione;
  • Smart packaging;
  • Riduzione, riutilizzo, riciclo e recupero degli scarti;
  • Organizzazioni di assistenza di supporto alle riparazioni dei prodotti;
  • Massimizzazione della produzione su richiesta/commessa/on demand;
  • Approfondimenti e costruzione di mercati di sottoprodotti che allunghino la vita dei prodotti destinati altrimenti a diventare rifiuto.

Contattaci se necessiti di un supporto nell’identificazione dei tuoi bisogni formativi.

Essere iscritti a Fondimpresa con conto aziendale attivo, con unità operativa in Veneto.

Il bando predilige la partecipazione delle PMI. È comunque possibile verificare per singolo caso la partecipazione di Grandi Imprese.
L’Avviso si rivolge ad aziende che abbiano effettuato recentemente o abbiano in programma di attuare investimenti specifici per l’introduzione di nuove strategie, prodotti e/o processi, collegati ai temi della formazione oggetto del progetto da finanziare.
Ai fini dell’ammissibilità della domanda è necessario allegare al piano formativo una traccia documentale che dovrà costituire inoppugnabile, trasparente e oggettiva comprova di tali investimenti.

Eduforma vi supporterà nell’individuazione dei dimostrativi più idonei a comprovare l’investimento.

Tutti i dipendenti (impiegati, operai e quadri) delle aziende iscritte a Fondimpresa per i quali viene versato all’INPS il contributo integrativo dello 0,30% sulle retribuzioni, sono quindi esclusi i dirigenti. Possono partecipare anche gli apprendisti, purché le ore svolte siano aggiuntive alla formazione obbligatoria.

Sono compresi tra i destinatari anche i lavoratori in cassa integrazione guadagni o con contratti di solidarietà, a condizione che vi sia una finalità di reinserimento, specificata nell’accordo di condivisione del piano con le parti sociali.

Per partecipare compilare i moduli allegati che puoi scaricare qui di seguito oppure chiamaci per ricevere assistenza.

Per aderire è necessario verificare le credenziali di accesso all’area riservata di Fondimpresa. Contattaci per assistenza nella gestione degli accessi al portale.

Le domande di finanziamento possono essere presentate a Fondimpresa a partire dal 17 Ottobre 2022, previo invio della scheda di prenotazione ad Eduforma che presenta il progetto.

Eduforma ti può assistere nell’ottenere le nuove credenziali di accesso.

Fondimpresa è uno dei più importante tra i Fondi interprofessionali per la formazione continua. Un sistema efficiente e innovativo, che finanzia la formazione secondo le esigenze di ogni singola azienda.

Per quanto i versamenti in busta paga destinati alla formazione siano obbligatori, l’iscrizione a Fondimpresa non è automatica. Puoi verificare la tua iscrizione ricercando nella busta paga la dicitura FIMA, oppure chiedendo al tuo commercialista o consulente del lavoro.

Nel caso in cui tu non fossi iscritto a nessun Fondo, per aderire a Fondimpresa basta scegliere nella «Denuncia Aziendale» del flusso UNIEMENS aggregato, all’interno dell’elemento «Fondo Interprof», l’opzione “Adesione” selezionando il codice FIMA ed inserendo il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati e operai interessati all’obbligo contributivo). In questo modo, si indica la propria volontà di affidare a Fondimpresa il proprio contributo INPS dello 0,30%. Chi non sceglie il fondo interprofessionale perde il diritto a godere del contributo INPS destinato alla formazione.

Il progetto di partecipazione e la successiva erogazione della formazione è del tutto gratuita. Eduforma è un ente qualificato i cui costi sono inseriti nel piano di progettazione. 

Per saperne di più scrivici o telefona agli indirizzi in calce.

LE NOSTRE PROPOSTE FORMATIVE

SCOPRI LE NOSTRE PROPOSTE FORMATIVE STUDIATE PER LE IMPRESE SUL TERRITORIO VENETO

DECARBONIZZAZIONE, RISPARMIO ENERGETICO E RIDUZIONE DELL’INQUINAMENTO

PIANIFICARE IL RISPARMIO ENERGETICO

ABBATTERE I COSTI AZIENDALI: ESAME DEI DATI E MAPPATURA DEI PROCESSI

ATTUARE IL PIANO DI RISPARMIO ENERGETICO

BUONE PRATICHE, FUNZIONI, RUOLI E RESPONSABILITÀ A TUTTI I LIVELLI AZIENDALI

NUOVI MERCATI DELLE MATERIE PRIME

RISPARMIO ENERGETICO E I NUOVI MERCATI DELLE MATERIE PRIME

CERTIFICAZIONI AMBIENTALI

IL MIGLIORAMENTO DEGLI IMPATTI E DEI PROCESSI LEGATI AI PROTOCOLLI AMBIENTALI

SOSTENIBILITÀ

LA SOSTENIBILITA' NEI PIANI DI WELFARE AZIENDALI

STAMPA 3D

TECNICHE DI STAMPA 3D IN FASE DI PROTOTIPAZIONE A VANTAGGIO DEL RISPARMIO ENERGETICO

GREEN PUBLIC PROCUREMENT

I CRITERI AMBIENTALI MINIMI NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

LO STORYTELLING DELLA SOSTENIBILITÀ

METODOLOGIA PER ALLINEARE LA PROPRIA COMUNICAZIONE GREEN AI CRITERI DELLA SOSTENIBILITÀ IN CONFORMITÀ ALLA NORMA ISO 14021:2016

ESG - SOSTENIBILITA' AMBIENTALE, SOCIALE E ORGANIZZATIVA

DEFINIZIONE, SIGNIFICATO E INVESTIMENTI SOSTENIBILI

Consulta tutte le normative  ambientali su cui puoi ottenere formazione aziendale gratuita:
– UNI EN ISO 14001:2015 – EMAS Reg.CE 1221/2009 – UNI CEI EN ISO 50001:2018 – ReMade in Italy – Plastica seconda vita –  Bilancio Ambientale – EPD (Dichiarazione Ambientale di Prodotto) – Carbon Footprint – LWG (Certificazione ambientale per il cuoio) – GRS (Sostenibilità Tessile).

DEMATERIALIZZAZIONE

PIANIFICARE E IMPLEMENTARE LA DEMATERIALIZZAZIONE

DALLA CLASSIFICAZIONE DEI PROCESSI E DEI RUOLI COINVOLTI ALL’ARCHIVIO DIGITALE

ACCESSIBILITÀ E DELEGA

L’ARCHITETTURA DEGLI ACCESSI AI DATI AZIENDALI E LA PROTEZIONE DELLE INFORMAZIONI

LA CONFORMITÀ

IL VALORE GIURIDICO DEI DOCUMENTI DEMATERIALIZZATI

DEMATERIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE

ORGANIZZARE L’ARCHIVIO, LA STAMPA SU FILE, LA FIRMA DIGITALE E I PROCESSI DI DELEGA

MAGAZZINI INTERCONNESSI

GESTIRE E TRACCIARE IL CONTROLLO DEMATERIALIZZATO DI PRODOTTO E DI PROCESSO

INTEGRAZIONE DEI SISTEMI DIGITALI

GLI STRUMENTI INFORMATICI DI GESTIONE DEL WORKFLOW CHE DIALOGANO TRA LORO

ASSISTENZA AI CLIENTI

PROTOCOLLI PER LA CUSTOMER CARE DA REMOTO

CYBER SECURITY & TUTELA DEI DATI

DIFFONDERE E PROTEGGERE LE INFORMAZIONI DEI TERZI E DELL' IMPRESA

CONTATTACI

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA FORMAZIONE GRATUITA PER I DIPENDENTI DELLA TUA IMPRESA
Scopri come possiamo creare una formazione su misura per la tua azienda

sCRIVICI

tI RISPONDEREMO IL PRIMA POSSIBILE!

contattaci
su Whatsapp

Vuoi contattarci per partecipare ad un corso e riqualificarti nel mondo del lavoro?
Scrivici direttamente tramite WhatsApp.
Lo staff di Eduforma risponderà a tutte le tue domande!

391 7549842